Nuovo impianto per il trattamento delle acque in Nuova Zelanda

Nuovo impianto per il trattamento delle acque in Nuova Zelanda

Il consiglio del distretto di Seddon ha pianificato un nuovo impianto per il trattamento delle acque per cui è previsto un investimento di 4,4 milioni di dollari e fornirà acqua potabile a 200 case nel distretto.

L’impianto garantirà la conformità alle norme nazionali per l’acqua potabile e consentirà di riesaminare e filtrare l’acqua di bollitura della località.
Una volta che l’impianto verrà costruito, il consiglio consulterà i proprietari delle proprietà rurali circostanti per quanto riguarda l’installazione di dispositivi di riabilitazione domestica che trattano l’acqua non filtrata direttamente in ogni proprietà.
L’impianto di trattamento delle acque è in parte finanziato da una sovvenzione governativa di 1 milione di dollari e da riserve del consiglio. I costi rimanenti sono garantiti da una esigua tariffa annua per le famiglie sul sistema idrico di Seddon.

Per maggiori informazioni: http://www.sesino.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

View English version

Newsletter