L’Indonesia è pronta per risolvere i problemi dell’accumulo di rifiuti

L’Indonesia è pronta per risolvere i problemi dell’accumulo di rifiuti

Secondo il ministero locale dell’ambiente e della silvicoltura, 250 milioni di cittadini indonesiani producono quotidianamente 175.000 tonnellate di rifiuti solidi: il 69% di questi rifiuti viene smaltito presso discariche aperte non salubri che producono effetti negativi sia per l’ambiente e che per la salute della popolazione.
L’aumento dei livelli di urbanizzazione e la crescita della classe media indonesiana in atto potrebbero portare a una quantità ancora maggiore di rifiuti generati in futuro, richiedendo una sempre più elevata produzione di elettricità.
Il governo indonesiano segue un approccio specifico nella gestione dei rifiuti privilegiando la riduzione dei rifiuti, la riutilizzazione e il riciclaggio. Quando il riciclaggio non è un’opzione che si può prendere in considerazione, il trattamento termico dei rifiuti solidi è un passaggio obbligato e indispensabile per una concezione moderna e sostenibile della gestione dei rifiuti, che punta a ridurre i volumi degli scarti di oltre il 90% mentre si recupera energia preziosa.

Per maggiori informazioni: http://www.sesino.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

View English version

Newsletter